mercoledì, giugno 18, 2008

Non chiudetela!

A Siena una radio universitaria trasmette da 8 anni, si chiama Radio Facoltà di Frequenza.
Ma a breve chiuderà.
E questo non è giusto, una radio che muore è una cosa orribile.

Non Facciamo Morire FdF


Un click sul banner per vedere le iniziative in sostegno a Radio Facoltà di Frequenza.
Le radio sono un patrimonio di tutti, un patrimonio CULTURALE!
Scriviamo tutti al rettore, quindi.

13 commenti:

Salviamo FdF ha detto...

Grazie ragazzi!
Segnalo anche un blog: www.savefdf.blogspot.com
Bob e i ragazzi di Fdf

URSUS ha detto...

Ho inviato anche io il mio bell'appello al rettore...
ma la cosa non stupisce affatto,fa parte del clima generale di censura e di restrizioni che stiamo vivendo
e ciò che è peggio senza nessuna reazione da parte degli organi di informazione(intendo quelli grossi,quelli ufficiali non certo dei blog che sono un'isola felice ma purtroppo ristretta),ne vedremo delle belle dopo le famigerate ferie,comunque,quando i famosi tagli alla spesa pubblica colpiranno innanzitutto servizi sociali e cultura...per gli affaristi del palazzo sono cose superflue,persino dannose.

Anonimo ha detto...

Sono 10 anni che stanno tagliando i servizi sociali.
Senza tuttavia una diminuzione dei costi. Esternalizzazioni, privatizzazioni...che portano solo e senza appello ad un aumento dei costi e ad un peggioramento dei servizi. (strano eh?)
E siccome il principio di Lavoiser vale per l'energia ma anche per i $...
Chi ha rubato la marmellata eh?
CHI
LO
SA!
purtroppo si va verso la privatizzazione della sanità, ad esempio. ci sarà da ridere (mica...)
Ma cosa volete, questi sono discorsi da vecchi socialisti.

pibio

URSUS ha detto...

L'altra mattina sono andato alla USL per una fornitura periodica che ci danno per l'invalidità dei miei(garze e altri oggetti sanitari)
adesso alcuni settori ce li hanno ridotti del 70%
dico: SETTANTA per cento,avete capito???
E intanto in tv si parla del matrimonio di Briatore.

Anonimo ha detto...

W LINO TOFFOLO!

Anonimo ha detto...

proprio lui!!!

pibio

Anonimo ha detto...

che poliziotto Johnny Il bassotto!!!

URSUS ha detto...

Non ho capito che ch'azzecca
ma grandissimo Lino Toffolo

http://it.youtube.com/watch?v=AEddaoCfURg

Se vi capita guardatevi un bel film del'72:"Beati i ricchi" in compagnia di Paolo Villaggio,Enrica Bonaccorti,Silva Koscina e la musica di Ivano Fossati(ai tempi de i DELIRIUM).

Anonimo ha detto...

URSUS!
ma non ricordi la reclame della marmellata (Santa Rosa, credo)?
il "testimonial" era il grande Lino!
Chia ha rubato la marmellata eh?
CHI
LO
SA!
a furor di popolo un post su Lino su pop art X!
io continuo a guardare anche
www.orrorea33giri.com
sempre post incredibili!


pibio

URSUS ha detto...

Si,certo
mi era sfuggita la cosa della marmellata,veramente...
oltretutto quelle sigle erano disegnate dal mitico BRUNO BOZZETTO,uno dei miei idoli cartonistici da sempre,vedi forum.

Anonimo ha detto...

era stata usata anche x la pubblicita della confettura santarosa (in quanro a off topic sembra di essere su popartx)
C

Anonimo ha detto...

sono troppo belli gli off topic!

p.

URSUS ha detto...

Ma ormai Popartx ha fatto scuola dappertutto,anche da Tony Face che invano si sforza di essere serio...ricordiamoci però che se non parte TORINO BEAT entro Luglio si scatenerà la rappresaglia!